Bertolt Brecht : “Chi non conosce
la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un
delinquente”




Non mi piace

pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da
digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi
perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle
persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..




“ Non c’è niente di più profondo di ciò
che appare in superficie “






Pino Ciampolillo


2006/04/14

Delibera Interrogazioni 27.03

Delibera 16
Il Sindaco preliminarmente precisa che per quanto attiene all’interrogazione avente per oggetto: “Dipendente comunale” acquisita al protocollo in data 3 marzo al n. 3413 si riserva di rispondere successivamente.

Il Presidente dà lettura dell’interrogazione del gruppo consiliare “isola democratica” acquisita la protocollo del Comune in data 23/1 c.a. al n. 1113.
Il Sindaco dà lettura della risposta che si allega alla presente; precisa, comunque, che i consiglieri anzicchè presentare un’interrogazione avrebbero potuto dare un contributo fattivo assicurandosi, prima della scadenza del termine, che gli uffici avessero dato corso all’adempimento.
Il Presidente nega che alla interrogazione possa essere attribuito un intento malizioso ma invita l’Amministrazione ad un più efficace pungolo nei confronti degli uffici, al fine di evitare il rischio di perdere i finanziamenti Regionali. Precisa, infine, che le interrogazioni dovranno essere indirizzate al Presidente del Consiglio che provvederà a trasmetterle al Sindaco e, convenendo con la richiesta del Consigliere Cutino, anche ai capigruppo.

Il Presidente dà lettura dell’interrogazione del gruppo consiliare “isola democratica” acquisita la protocollo del Comune in data 23/1 c.a. al n. 1116.
Il Sindaco dà lettura della risposta che si allega alla presente; precisa, comunque, che sull’argomento esiste anche un esposto/denunzia presentato ai carabinieri.
Il Presidente, in qualità di firmatario dell’interrogazione, si dichiara insoddisfatto, a suo parere, è inconcepibile che provvedimenti adottati il 30/12/2005 non risultino ancora pubblicati in data 18/1/2006, ciò in considerazione che la vigente normativa prevede la pubblicazione immediata ed, addirittura, non più il primo giorno festivo successivo. A conferma di ciò da lettura dell’art.11 della L.R. 44/91 come modificato dall’art.127/2004.
Facendo seguito ad una richiesta d’intervento da parte del consigliere Rubino il cons. Riso Napoleone afferma che l’art.9, comma 5, del regolamento sui lavori consiliari esclude che sulle interrogazioni si possa aprire una discussione con l’intervento di consiglieri diversi dal firmatario. Afferma, quindi, che il Presidente sta violando le previsioni regolamentari.
Il Presidente concede la parola al consigliere Rubino affermando che si riserva di valutare l’intervento.
Il cons. Rubino dopo aver precisato di non voler intervenire sulla discussione, autorizzato dal Presidente, dà lettura di una nota del gruppo INSIEME trasmessa a vari Enti che tratta l’argomento oggetto dell’interrogazione.

Il Cons. Crisci dà lettura dell’interrogazione del gruppo consiliare “isola democratica” acquisita la protocollo del Comune in data 23/1 c.a. al n. 1118.
Il Sindaco dà lettura della risposta che si allega alla presente, precisando, comunque, che l’intendimento dell’Amministrazione rimane quello di completare l’iter avviato trasformando il contratto di lavoro del personale ex 280 da 24 a 30 ore settimanali.
Il cons. Crisci prende atto della risposta.

Il Cons. Crisci dà lettura dell’interrogazione del gruppo consiliare “isola democratica” acquisita la protocollo del Comune in data 23/1 c.a. al n. 1119.
Il Sindaco dà lettura della risposta che si allega alla presente.
Il Presidente evidenzia come la gestione delle sponsorizzazioni così come previsto dalla normativa vigente in materia, vada appositamente regolamentata e prende atto della mancata esistenza di detto regolamento.

Nessun commento: