Bertolt Brecht : “Chi non conosce
la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un
delinquente”




Non mi piace

pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da
digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi
perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle
persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..




“ Non c’è niente di più profondo di ciò
che appare in superficie “






Pino Ciampolillo


2018/07/25

24 LUGLIO 2018 MUNNEZZA A ISOLA DELLE FEMMINE IO SO CHI SONO I RESPONSABILI ……

24 LUGLIO 2018 MUNNEZZA A ISOLA DELLE FEMMINE IO SO CHI SONO I RESPONSABILI ……




Ora BASTA i CITTADINI di Isola delle Femmine, sono veramente stanchi di questa situazione di degrado sporcizia che ormai ha invaso TUTTO il NOSTRO paese. Montagne di RIFIUTI, che mettono a rischio la salute di noi cittadini
Siamo NON solo INCAZZATI ma super INCAZZATISSIMI. È impossibile passare da una situazione in cui ci si AUTOCOMPIACEVA dei risultati ottenuti (se erano VERI) nella gestione di RIFIUTI ad una situazione di EMERGENZA.

NOI CITTADINI vogliamo conoscere nome e cognome dei RESPONSABILI di questa situazione.
Il nostro "SALVATORE" NON può lavarsene le mani accusando i 13 operai AGESP DI "SABOTAGGIO". 
Operai che da QUATTRO MESI NON RICEVONO GLI STIPENDI. 
Di fronte a questo disastro "SALVATORE" COSA osa dire?
“ Questo non è il modo corretto di lamentarsi perché si è creato un disservizio in piena estate con tanta ggggente che si riversa in paese per le vacanze estive.."

Hai! Hai! Hai! " SALVATORE quale metro di giudizio Lei usa per valutare una forma di protesta e di rivendicazione?
Come si può mettere sotto accusa i 13 operai AGESP che non portano a casa lo STIPENDIO? Cosa raccontano alla moglie ai figli che non si cuonza tavola perché non ci sono piccioli?
"SALVATORE" glielo dobbiamo dire: Lei ha rotto un giocattolo che funzionava discretamente bene e lo ha reso TORBIDO, si sa dove c'è del TORBIDO qualcuno ci "SGUAZZA" 
LEI ha qualche idea di Chi ci SQUAZZA? Ce lo dica fuori i NOMI con i relativi COGNOMI.

Non è più il tempo e né tanto meno il momento di mettere la testa sotto la sabbia.
"SALVATORE" ricordi solo .una cosa che i 13 operai della AGESP non fanno parte dei " 4/5 facinorosi che vogliono bloccare la macchina amministrativa.
I 13 operai della AGESP hanno un solo obiettivo lavorare in SICUREZZA e ricevere PUNTUALMENTE le loro spettanze. E soprattutto rispetto della PERSONA Nulla di più e nulla di meno
RIPETO: FUORI I RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO (sul quale dobbiamo intervenire URGENTEMENTE ad evitare guai peggiori).
I soldi che il comune versa alla ditta AGESP s.r.l. soldi comprensivi di stipendi, dove vanno a finire? .
I tributi che noi Cittadini paghiamo dove vanno a finire?
Non tiratemi fuori la storia del consulente che non prepara le buste, anche perché, nell'accredito in banca sui conti correnti dei 13 operai AGESP s.r.l. non arrivano buste paghe bensì PICCIOLI.

"SALVATORE" essendo LEI uno dei contraenti del CONTRATTO CON L'AGESP S.R.L Le chiediamo perché non attiva la procedura di INADEMPIENZA CONTRATTUALE. ?
Non Le sembra questo un modo di mettere PACE e tutelare i 13 Operai peraltro NOSTRI CONCITTADINI?

"SALVATORE" GRAZIE PER tutte le risposte che certamente vorrà fornire alla cittadinanza, in maniera TRASPARENTE e PUBBLICA.




























24 LUGLIO 2018 MUNNEZZA A ISOLA DELLE FEMMINE IO SO CHI SONO I RESPONSABILI …… Agesp, BOLOGNA STEFANO, BONGIORNO SILVIA, CASTELLESE, CROCE ANTONIO, DELIBERA GIUNTA 32 9 MARZO 2016, differenziata,FACEBOOK, isola ecologica, MANNINO, Temporary, TRSFERIMENTO OPERAI ATO AGESP,

Nessun commento: